Chi siamo

Associazione Italiana Tecnici del Suono
Associazione Italiana Tecnici del Suono
Associazione Italiana Tecnici del Suono
Associazione Italiana Tecnici del Suono

Dal 1986 un punto di riferimento per tecnici audio visivi

L'Associazione Italiana Tecnici del Suono (A.I.T.S.) è stata costituita il 21 aprile 1986 e vede al suo interno professionisti che operano nel campo cinematografico, televisivo e pubblicitario (fonici di presa diretta, microfonisti, montatori del suono, creatori di effetti sonori speciali e fonici di Mix).

L'unione di tutte queste figure appartenenti alla catena sonora di un progetto audiovisivo è dettata dall'esigenza di poterci confrontare su temi professionali, normativi ed etici.

Sono numerose le candidature e le assegnazioni dei principali riconoscimenti nazionali ed esteri a nostri associati.

L'Associazione raccoglie professionisti del settore (Soci), studenti delle scuole professionali di settore con cui collabora l'A.I.T.S. (Scuole e Inserimento), e professionisti che hanno cessato l'attività (Soci Onorari).

Lo statuto dell'AITS

I seguenti sono estratti dal nostro statuto:

Art. 2

L'A.I.T.S. è apolitica, non si propone finalità di lucro e si costituisce in assoluta autonomia per agire nella piu' totale indipendenza.

Art. 3

L'A.I.T.S. persegue i seguenti scopi:

  • A) Comprendere, in una unica organizzazione a livello nazionale e senza distinzione di incarichi, mansioni o specifiche classificazioni professionali, quanti tecnici operano nella ripresa, lavorazione e riproduzione del suono, nel settore dello spettacolo. Particolarmente nel cinema produzione, nella televisione, negli studi di registrazione del suono e in altre attività da queste derivate o a queste strettamente connesse o collegate.
  • D) Agire su ogni piano, sia nominativo che tecnico, sia consultativo che operativo, per una costante campagna di promozione al perfezionamento e aggiornamento delle apparecchiature, mezzi e sistemi tecnici, di conduzione degli impianti industriali cinematografici e televisivi. Dalla realizzazione alla diffusione dei prodotti dello Spettacolo e secondo i migliori canoni e livelli qualitativi ravvisati o prescritti dai relativi standards internazionali.
  • E) Stabilire rapporti di efficaci collaborazioni esterne rivolti al pieno conseguimento delle finalità così premesse. Con quante associazioni, enti pubblici e privati, autorità prepostevi, personalità, industrie e ditte, operanti nei settori anche non specifici, che comunque riscuotano o coinvolgano gli interessi professionali e culturali dei propri associati. Tanto in Italia che all' estero
  • F) Promuovere, condurre, sollecitare ogni altro tipo di attività che risulti funzionale all' affermazione e alla vita dell' Associazione, incluse la pubblicistica e la didattica

Il direttivo dell'AITS

La composizione dell'attuale Direttivo dell'Associazione Italiana Tecnici del Suono

Presidente Adriano DI LORENZO Fonico presa diretta
Vicepresidenti Valentino GIANNI
Alessandro PALMERINI
Fonico presa diretta
Fonico presa diretta
Amministratore Alessandro PALMERINI Fonico presa diretta
Segretari Alessandro BIANCHI
Giuseppe D'AMATO
Alberto AMATO
Luigi PINI
Fonico presa diretta
Montatore del suono
Fonico presa diretta
Microfonista
RevisorI Davide FAVARGIOTTI
Stefano CIVITEGNA
Montatore del suono
Fonico presa diretta
Responsabile Sito e gestione Social Roberto SESTITO Fonico presa diretta
Responsabili Premio Aits e Microsalon Alessandro ZANON
Adriano DI LORENZO
Fonico presa diretta
Fonico presa diretta
Tavolo CCNL Alberto AMATO
Simone COSTANTINO
Stefano CIVITENGA
Marco GRILLO
Fonico presa diretta
Fonico presa diretta
Fonico presa diretta
Fonico presa diretta
Proboviro Dario CALVARI Montatore del suono
Candido RAINI Fonico presa diretta
Marco GRILLO Fonico presa diretta